Per “Olanda” si intende solo la parte occidentale dei Paesi Bassi, lungo la costa del Mare del Nord. All’Aia, Amsterdam e Rotterdam troviamo la sede del governo, la metropoli e il maggiore porto dei Paesi Bassi, oltre che splendide e infinite spiagge sabbiose, come attorno a Callantsoog. Campeggiare è nei Paesi Bassi molto diffuso e i campeggi sono davvero numerosi – non solo lungo le coste della Frisia, dell’Olanda o della Zelanda, bensì anche nelle regioni interne. Brabant, il Twente o il parco nazionale Hooge Veluwe sono molto amati dai campeggiatori. I campeggi in Olanda offrono quasi sempre anche piacevoli attività di intrattenimento per i bambini e uno stile di vita rilassato. “Confortevole” è il termine che gli abitanti dei Paesi Bassi usano per descrivere il piacere senza vincoli e regole troppo rigide di una vacanza in campeggio. In Olanda i campeggi offrono piazzole verdi e spaziose, spesso strutture senza automobili e molti parchi giochi per bambini. Ma anche snack-bar come ristoranti e occasionalmente infrastrutture molto semplici. È bene che nei Paesi Bassi ci siano anche cinque LeadingCampings – ovvero campeggi di qualità eccelsa.